Passa al contenuto

Massaggiatore a ultrasuoni: che cos'è e come funziona?

Massaggiatore a ultrasuoni: che cos'è e come funziona?

Gli ultrasuoni rappresentano oggi una pratica comune per prendersi cura del proprio corpo in maniera corretta. Per questo motivo il massaggiatore a ultrasuoni è uno degli strumenti che sta prendendo piede per il lavorare direttamente sugli inestetismi della cellulite e riattivare la circolazione del sangue. 


Questa è sicuramente una soluzione ideale per tutte le persone che hanno bisogno di ottenere un risultato tangibile e miglioramento della propria forma fisica. Ma come funziona e quali sono i benefici del massaggiatore a ultrasuoni? Tutto quello che dovete sapere. 

  • Che cos'è un massaggiatore a ultrasuoni?

  • Per combattere la cellulite, eliminare la ritenzione idrica e lavorare sugli inestetismi ci sono tantissimi strumenti e prodotti cosmetici. Ma la domanda è sempre la medesima: come funzionano e cosa sono?


    I massaggiatori a ultrasuoni sono stati sviluppati da professionisti del settore utilizzando i progressi della tecnologia. Quando un trattamento si può svolgere a casa ed è efficace diventa molto apprezzato, con una fascia di mercato medio sfruttando tecnologie all’avanguardia che si utilizzano all’interno dei centri estetici qualificati.


    Per andare nel dettaglio, la tecnologia a ultrasuoni si basa sulla produzione delle onde acustiche che hanno una frequenza base di 20mila Htz (non percepibili ad orecchio umano). Queste onde penetrano – in totale sicurezza – all’interno dei vari strati di pelle ottenendo tantissimi benefici.


    Quando si esegue una terapia a ultrasuoni si sfrutta la tecnologia creando un massaggio intercellulare e cellulare. I tessuti che sono raggiunti dall’ultrasuono iniziano a vibrare con produzione di calore e dispendio di energia, sollecitando la circolazione del sangue e sciogliendo il grasso in eccesso.

    L’ultrasuono produce due effetti:

    • Effetto pulsante meccanico 
    • Effetto termico

    Le due azioni insieme portano allo scambio cellulare di cui sopra così da arrivare al risultato finale. Nel caso del massaggiatore ad ultrasuoni si scioglie grasso e cellulite, restituendo alla pelle elasticità e tono. 


    Si evidenza che il trattamento ad ultrasuoni sia adatto ad ogni persona ed è oggi particolarmente diffuso per chi desidera un alleato, anche tra le mura di casa. 


    Come è fatto un massaggiatore a ultrasuoni? In commercio ci sono tantissimi modelli ma in linea generale possiedono più funzioni a seconda del risultato finale che si vuole ottenere. Tra le caratteristiche anche le vibrazioni a medie/alte frequenze e modalità di lavoro tradizionali - da due sino a cinque a scelta - così da trattare le zone di interesse riducendo inestetismi e grasso in eccesso. 


  • Benefici e funzionamento?


  • I massaggiatori ad ultrasuoni funzionano davvero? Quali sono i benefici che si possono riscontrare trattamento dopo trattamento? 


    Un massaggiatore a ultrasuoni è facile da usare in quanto la tecnologia studiata per eliminare grasso e inestetismi, lavora in autonomia una volta avviato il trattamento. Ma non è tutto, infatti un buon strumento sfrutta due tecnologie:


    • Cavitazione ultrasonica
    • Radiofrequenza

    È bene evidenziare che ogni tipologia di inestetismo e necessità abbia bisogno di un trattamento diverso e personalizzato. Il massaggiatore ad ultrasuoni dovrà quindi sfruttare al meglio tutte le tecnologie applicandole sulle varie zone problematiche.


    Quando si parla di radiofrequenza si definisce una tecnologia utilizzata nel campo estetico atta a restituire alla pelle tonicità ed elasticità, nutrendola. Il riscaldamento del manipolo durante l’utilizzo favorisce la produzione di elastina e collagene naturale della pelle ottimale per viso – collo e parti del corpo come braccia – interno coscia e addome. 

    Il suo utilizzo è indicato soprattutto nel trattamento dei cuscinetti adiposi e per una pelle che ha subito un trauma o si trova ad essere priva di tono, anche in caso di ritenzione idrica.


    Quando si parla di cavitazione ultrasonica bisogna pensare alle bollicine che ci sono all’interno dei tessuti: queste provocano spesso e volentieri la rottura delle cellule contenenti il grasso. La tecnologia si applica per ridurre il grasso accumulato nel corpo e per rimodellare i tessuti su cosce – fianchi – glutei e addome. 


    Il loro funzionamento è facilitato al fine che sia base, infatti basterà premere il tasto Power e poi scegliere intensità/programma a seconda del risultato finale che si vuole ottenere. 


    E i benefici di un massaggiatore ad ultrasuoni quali sono? Tra i tanti si evidenziano:


    • Rimodella il corpo con effetto tonificante e snellente
    • Lavora in profondità per sciogliere il grasso accumulato in eccesso
    • Riattiva la circolazione del sangue ossigenando i tessuti
    • Favorisce l’eliminazione della ritenzione idrica
    • Combatte e contrasta gli inestetismi della cellulite
    • Lavora su affaticamento e stanchezza
    • Sollecita la produzione di collagene ed elastina naturali 
    • Contrasta ed elimina la pelle a buccia d’arancia

    Le zone che si possono trattare sono le braccia – addome – glutei – cosce – interno coscia – esterno coscia – ginocchia – collo.

  • Prezzo medio

  • Il prezzo di un massaggiatore a ultrasuoni può variare in base alle sue funzionalità e al brand. In linea generale si parla di un prodotto funzionale sviluppato con tecnologie innovative atte ad un uso prettamente casalingo ma come in un centro specializzato.


    Il prezzo oscilla dai 70,00 sino ai 200,00 Euro considerando anche le tante offerte che si possono trovare all’interno degli e-commerce internazionali e nazionali. 

  • Quale scegliere?

  • Per scegliere il miglior massaggiatore a ultrasuoni, più adatto alle proprie esigenze, valutare:

    • Che abbia tecnologie innovative come gli ultrasuoni – infrarossi e EMS
    • Che garantisca risultati ottimali dopo solo una settimana dal suo utilizzo
    • Che segua tutte le norme di sicurezza e sia certificato
    • Che si possa utilizzare a casa in totale comodità
    • Che sia facile da usare
    • Che sia pratico, maneggevole e leggero
    • Che le intensità si possano regolare 
    • Che abbia in dotazione i cerotti/elettrodi per l’EMS
    • Che si possa usare in tutte le zone del corpo

    Questo potrebbe essere quello che fa al caso vostro, valutando tutte le informazioni indicate, ed essendo tra i migliori sul mercato.

    Ci sono alcune controindicazioni - chiedere sempre consiglio al proprio medico di fiducia prima dell’utilizzo, al fine di valutare la propria condizione di salute personale. Associare al trattamento ad ultrasuoni, alimentazione sana e movimento.

    30 GIORNI

    Garanzia Soddisfatti o rimborsati

    SPEDIZIONE GRATUITA

    Ricevi la spedizione gratuita su ogni ordine

    SUPPORTO 24/7

    Supporto h 24 Mail o Whatsapp

    LA TUA FELICITÀ È LA NOSTRA FELICITÀ

    Ti serviamo con amore

    ()
    ha acquistato Massaggiatore Collo NeckPro™ 👏
    fa check_circle Verificato